Direttiva 2000/60/CE e comunità ittiche dei corsi d'acqua della Liguria: contributo all'applicazione dell'indice I.S.E.C.I.

Main Article Content

Luca Ciuffardi Matteo Capurro Fabrizio Oneto Dario Ottonello Filippo Demicheli Stefano Ferretti Daniele Duradoni Valter Raineri

Abstract

La Direttiva 2000/60/CE nasce dall’esigenza di sviluppare a livello europeo un quadro normativo in grado di sostenere una politica comunitaria integrata in materia di acque, con gli obiettivi generali di impedire il deterioramento degli ambienti acquatici, favorirne il miglioramento e incentivare un utilizzo sostenibile delle risorse idriche. Uno degli Elementi di Qualità Biologica individuati dalla Direttiva tra gli indicatori per il raggiungimento dei suddetti obiettivi è proprio la fauna ittica, per la cui valutazione in Italia è stato adottato l’Indice dello Stato Ecologico delle Comunità Ittiche (ISECI). Il presente lavoro illustra i risultati dei monitoraggi svolti nel 2014 lungo i corsi d'acqua liguri al fine di arrivare ad una applicazione ottimizzata e corretta dell'ISECI sul territorio della Regione Liguria ai sensi del D.M. 260/2010 e sulla base delle valutazioni proposte da Ciuffardi et al. (2015), in modo da scongiurare il rischio di esiti distorti nell'applicazione dell'Indice. Il calcolo dell’ISECI secondo i diversi approcci di Zerunian et al. (2009) e di Ciuffardi et al. (2015) ha evidenziato differenze nel raffronto relativo al versante padano della Liguria; il metodo individuato da Ciuffardi et al. (2015) ha portato a rilevare l’esistenza di differenze significative anche nel confronto tra bacini padani e tirrenici.

Downloads

Download data is not yet available.

Article Details

Come citare
CIUFFARDI, Luca et al. Direttiva 2000/60/CE e comunità ittiche dei corsi d'acqua della Liguria: contributo all'applicazione dell'indice I.S.E.C.I.. ITALIAN JOURNAL OF FRESHWATER ICHTHYOLOGY, [S.l.], n. 4, p. 117-124, nov. 2017. Disponibile all'indirizzo: <http://www.aiiad.it/ijfi/index.php/ijfi/article/view/101>. Data di accesso: 20 ott. 2019
Sezione
Articoli